top of page

Identità e gruppo nel network business

L'atomo è la struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura. Più atomi formano le molecole, mentre gli atomi sono a loro volta formati da costituenti subatomici.


Nell'antichità, Democrito propose la "teoria atomica", secondo la quale la materia è il risultato dell’aggregazione di minuscole particelle, diverse tra loro, chiamate atomi, la cui unione dà origine a tutte le sostanze conosciute.

Il coordinamento tra elementi diversi e distinti che partecipano alla creazione o alla vita di qualcosa di più grande e che va oltre è imposto dalla natura stessa: per questo, spesso organizzarsi in aggregazioni risulta “naturale” e produttivo contemporaneamente, anche nel fare impresa.

Ma, spesso, nelle formule aggregative le aziende corrono il rischio di annullare la propria identità in virtù di un’entità gestionale o di coordinamento più grande , correndo il rischio di essere schiacciate dal peso stesso di quella entità.

La soluzione ideale è quella di mantenere la propria identità e, nel contempo, integrarla in un progetto d’insieme che dia al singolo la forza di un grande gruppo. Ogni realtà dovrebbe partecipare in base alle proprie potenzialità e ai propri punti di forza e non essergli magari imposto un modello che non sia adatta alla sua stessa struttura o alle condizioni geografiche in cui si è costituita, vive e si va evolvendo.

Bisogna lavorare in due sensi: da una parte crescere e perfezionarsi sempre più nel proprio territorio con una specifica professionalità; contemporaneamente, affrontare –col sostegno del gruppo- un mercato sempre maggiore, cercando di rispondere a esigenze sempre maggiori da parte dei clienti.


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


Os comentários foram desativados.
bottom of page